La Voce di San Giorgio

“La Voce di S. Giorgio” è il bollettino parrocchiale della Parrocchia di S. Giorgio Martire.

Nasce con Don Achille Da Dalt, nel febbraio 1977.

Grazie a Don Giacomo Gava, tale iniziativa prosegue anche durante il suo mandato dal 1979 al 1994.

Veniva realizzata e stampata direttamente in canonica con la collaborazione del Gruppo Giovani, attraverso strumenti molto semplici: documenti e foto che venivano incollati l’uno accanto all’altro e poi fotocopiati.

Gli originali sono conservati ancora oggi nell’archivio Parrocchiale della canonica (nella foto una delle edizioni originali del 1987).



La sua realizzazione è continuata con il parroco don Carlo Maccari, (succeduto a don Giacomo Gava), fino alla fine del 2003, anno in cui terminava il suo mandato a S. Giorgio (nella foto uno degli ultimi numeri originali stampati in canonica).

Dopo anni di pausa, grazie alla tenacia di alcuni collaboratori e al parroco don Alberto Botteon, nel marzo 2015, “La Voce di S. Giorgio” ha rivisto finalmente la luce.



Attualmente viene realizzata con strumenti più moderni e digitali, e ci si avvale della collaborazione della tipografia Tipse di Vittorio Veneto

Ma negli anni “La Voce di S. Giorgio” ha mantenuto intatto il suo scopo: condividere ed informare la Comunità sulle novità e le iniziative principali della Parrocchia.

Rimane, così, una sorta di archivio della storia, dove è possibile attingere ad informazioni e rivivere i ricordi più belli della Comunità, soprattutto quelli che nel tempo tendono a sbiadirsi.

Ecco i numeri più recenti:


Ricerca la Voce di San Giorgio in archivio:

La Voce di San Giorgio - DICEMBRE 2020

La Voce di San Giorgio - SETTEMBRE 2021

La Voce di San Giorgio - APRILE 2022